Vivere in Basilicata
Clicca mi piace! Seguici su Facebook Vivere in Basilicata



Expo Lucana 2015





Vito Lentini - Realizzazione siti web

International Business Twt



CONTATTI

Informazioni
www.vivereinbasilicata.it
info@vivereinbasilicata.it

CONTATTACI

INFORMATIVA COOKIES

COLLABORA CON NOI

MAPPA DEL SITO
NEWS DEL GIORNO

NESSUNA NEWS IN ARCHIVIO

QR CODE

qrcode
Rileva questo codice dalla fotocamera del tuo dispositivo mobile, per collegarti direttamente con noi!

TARTUFO DELLA BASILICATA

OLTRO AD ALBA, CON IL SUO TARTUFO BIANCO PREGIATO E NORCIA, FAMOSA PER IL SUO NERO PREGIATO,LA BASILICATA è UNA TERRA DI TARTUFI. IL PROBLEMA è CHE SONO SOLO IN POCHI A SAPERLO, NONOSTANTE CI SIA UNA GRANDISSIMA TRADIZIONE CULINARIA ALLE SPALLE E, SOPRATTUTTO RICERCHE ABBASTANZA RECENTI.


Pubblicit� su Vivere in Basilicata

MERCOLEDì 18 DICEMBRE 2013

Ricerche di gente lucana, e non, che da alcuni anni ha individuato alcune zone particolarmente ricche di questi preziosi tuberi, ma non solo: anche ricerche scientifiche sulla qualità e sulla produzione, come quelle condotte dall'Alsia in collaborazione con il Dipartimento di Biologia, Difesa e Biotecnologie Agro-Forestali dell'Università degli Studi di Basilicata, e con l'Istituto di Genetica vegetale del CNR di Perugia nel 2004.
In Basilicata sono presenti allo stato spontaneo numerose specie di tartufo, tra cui:
- il Tartufo bianco pregiato (Tuber magnatum Pico)
- il Tartufo nero estivo o Scorzone (Tuber aestivum Vittad.) (vedi sotto foto di Allerina)
- il Tartufo bianchetto o marzuolo (Tuber borchii Vittad.)
- il Tartufo nero pregiato (Tuber melanosporum Vittad.)
- il Tartufo uncinato (Tuber aestivum Vitt. forma uncinatum Chat.)
- il Tartufo brumale (Tuber brumale Vittad.)
- il Tartufo nero moscato (Tuber brumale Vittad. forma moschatum Ferry)
- il Tartufo nero di Bagnoli (Tuber misentericum Vittad.)
- il Tartufo nero liscio (Tuber mascosporum Vittad.)La produzione di tartufo in Basilicata, quindi, non è solo quantitativamente importante, ma è stato appurato che è anche di altissima qualità e, soprattutto tipicamente lucana. Riguardo alla tipicità del tartufo lucano, gli studi hanno dimostrato che alcuni esemplari di T. magnatum (bianco pregiato) della Basilicata presentano alleli tipici di alcune regioni meridionali e, inoltre, la frequenza di tali alleli raggiunge valori pari o prossimi al 100% solo ed esclusivamente nei tartufi lucani, differenziandoli da quelli di tutte le altre località esaminate.


Tartufo della Basilicata
Tartufo della Basilicata


Pubblicit� su Vivere in Basilicata
Vivere in
BASILICATA
2013 ©
www.vivereinbasilicata.it
Italy
info@vivereinbasilicata.it