Vivere in Basilicata
Clicca mi piace! Seguici su Facebook Vivere in Basilicata



Expo Lucana 2015





Vito Lentini - Realizzazione siti web

International Business Twt



CONTATTI

Informazioni
www.vivereinbasilicata.it
info@vivereinbasilicata.it

CONTATTACI

INFORMATIVA COOKIES

COLLABORA CON NOI

MAPPA DEL SITO
NEWS DEL GIORNO

NESSUNA NEWS IN ARCHIVIO

QR CODE

qrcode
Rileva questo codice dalla fotocamera del tuo dispositivo mobile, per collegarti direttamente con noi!

PRESEPE VIVENTE NEI SASSI

PRESEPE VIVENTE NEI SASSI
IV EDIZIONE
MATERA
27/28/29 DICEMBRE 2013
PRESEPE VIVENTE NEI SASSI DI MATERA - LA GALILEA DI 2000 ANNI FA


Pubblicit� su Vivere in Basilicata

VENERDì 27 DICEMBRE 2013

La quarta edizione del Presepe Vivente nei Sassi di Matera, come è ormai consuetudine fin dalla prima edizione, sarà un'edizione ricca di novità. Il titolo "La Galilea di 2000 anni fa" ci porta immediatamente con la memoria alla nascita di Gesù in quella stalla di Betlemme, e quale location più adatta di Matera, per raccontarci la Palestina di quell'epoca!!...

Città senza tempo ma nel tempo, incastonata nel cielo ma ben salda nella terra, scavata nella roccia calcarea, alta sulla gravina, ricca tanto di chiese rupestri quanto di cattedrali barocche, e soprattutto di una luce che sembra scolpire ogni cosa, Matera e i suoi Sassi - Patrimonio Mondiale dell'Umanità dal 1993 -, ha incantato registi famosi che l'hanno scelta come luogo ideale per i loro film. I più famosi a carattere religioso sono stati "Il Vangelo secondo Matteo" di Pierpaolo Pasolini, "La Passione di Cristo" di Mel Gibson e The Nativity Story di Catherine Hardwicke.

L'evento organizzato dall'Associazione Culturale - Turistica Convention Bureau Matera, in stretta collaborazione con CNA Matera, Ente Parco della Murgia Materana, Confesercenti e Confapi Matera; patrocinato dal Comune di Matera, dalla Provincia di Matera, dalla Regione Basilicata e dall'APT Basilicata, forte del successo, sia mediatico che di presenza di pubblico, ottenuto nelle scorse edizioni, in questa edizione aggiunge due km di percorso ai tre precedenti arrivando a 5 km di scene viventi, offrendo una maggiore esperienza emotiva a chi vorrà scegliere Matera per trascorrere le festività natalizie.
Giungendo a Matera di giorno, si vive la prima emozione nel vedere lo scenario che offre guardandola dalla terrazza posta sul Parco della Murgia. Sembra un enorme pizzo a tombolo, dove gli ingressi delle case e delle grotte appaiono come perle cucite ad impreziosire il manufatto. La notte poi, la trasforma in uno scenario che ci fa già pensare al Presepe. Le mille luci accese ad illuminarla sembrano stelle poste a dimora su di Lei per impreziosirla e per farla assomigliare sempre più alla Galilea di Cristo. Un paesaggio mistico, intriso di religiosità che infonde al cuore pace e serenità, a cui non poteva mancare una grande rappresentazione come quella del Presepe Vivente.
L'edizione 2013 inoltre, si arricchisce di contenuti e novità. La novità per eccellenza è la partecipazione dell'Associazione Culturale "Gruppo Storico Romano, che con oltre 50 figuranti darà vita a 9 quadri viventi tra cui il CASTRUM, il SENATO, la SCUOLA DEI GLADIATORI e non solo, tanto da tracciare, insieme al Presepe Vivente, un percorso di 5 km con una presenza scenica di 300 figuranti coadiuvati dalla direzione artistica Susanna Tartari, conosciuta per la sua grande esperienza nell'ambito della Rievocazione Storica.
Chi giungerà a Matera, per assistere alla quarta edizione del Presepe Vivente, si troverà - come in una "Macchina del Tempo" - tuffato nella Roma Imperiale fatta di Senatori, Legionari, Vestali, Gladiatori, una Roma che portava sulle tavole i prodotti provenienti anche dalle terre Lucane, che con molta probabilità, raccoglieva le bellezze del luogo per farle divenire ancelle di compagnia o leggiadre danzatrici.
Una volta giunti alla porta che è l'accesso al Presepe vivente nei Sassi, il pubblico si troverà a viaggiare DENTRO la storia e potrà dialogare con mercanti, lottatori, soldati, matrone ed altre figure riportate in vita dai rievocatori. Una passeggiata di 2 km che va ad aggiungersi ai tre del Presepe Vivente.
Un viaggio a ritroso fino al momento della nascita di Gesù rappresentato dallo splendido "Presepe Vivente" che solo a Matera può raggiungere la veridicità del suo contesto, in quanto, come già espresso più volte, scenario molto simile alla Palestina.


Presepe Vivente nei Sassi


Pubblicit� su Vivere in Basilicata
Vivere in
BASILICATA
2013 ©
www.vivereinbasilicata.it
Italy
info@vivereinbasilicata.it