Vivere in Basilicata
Clicca mi piace! Seguici su Facebook Vivere in Basilicata



Expo Lucana 2015





Vito Lentini - Realizzazione siti web

International Business Twt



CONTATTI

Informazioni
www.vivereinbasilicata.it
info@vivereinbasilicata.it

CONTATTACI

INFORMATIVA COOKIES

COLLABORA CON NOI

MAPPA DEL SITO
NEWS DEL GIORNO

NESSUNA NEWS IN ARCHIVIO

QR CODE

qrcode
Rileva questo codice dalla fotocamera del tuo dispositivo mobile, per collegarti direttamente con noi!

IL NOSTRO MISTER BERNARDINO FILARDI

ESERCITAZIONE INTEGRATA


Pubblicit� su Vivere in Basilicata

GIOVEDì 02 GENNAIO 2014

In questa esercitazione abbiamo inizialmente una serie di passaggi tra i 3 giocatori nero (N), rosso (R) e giallo (G) ognuno dei quali inizialmente occupa un angolo del Settore A, e che viene eseguita nel seguente modo : il passaggio deve essere sempre indirizzato al giocatore da cui non si è ricevuta la palla (nell'esempio N gioca il passaggio 1 su R il quale a sua volta deve giocare per forza su G con il passaggio 2 e G a sua volta deve giocare su N con il passaggio 3 e così via) e ciascun giocatore dopo il passaggio deve andare ad occupare l'angolo libero del Settore A (in figura sono indicati i primi 3 passaggi 1,2,3 e le relative corse dei giocatori N,R,G). La serie di passaggi dura fino al segnale del Mister.
Al segnale ciascun giocatore sarà chiamato dal Mister a prendere la posizione prestabilita : il primo (nell'esempio R) si sposta all'inizio del percorso composto dai coni bianco blu (Slalom 1) dove troverà un pallone ; il secondo (nell'esempio N) all'inizio del Percorso 4 composto dai paletti ; il terzo (nell'esempio G) all'inizio del percorso composto dai cinesini gialli (Slalom 5) dove troverà un pallone .
A questo punto R dopo aver eseguito lo Slalom 1 con la palla, passa la sfera ad N (Pass. 1) che aveva eseguito il Percorso 4 senza palla ; il giocatore N a sua volta dopo aver eseguito lo Slalom 2 con la palla, passa la sfera ad R (Pass. 2) che aveva eseguito il Percorso 1 senza la palla ; il giocatore R a sua volta ancora dopo aver eseguito lo Slalom 3 con la palla, passa la sfera ad N (Pass. 3) ; da ultimo il giocatore N dopo aver eseguito lo Slalom 4 con la palla dovrà servire nel Settore B il compagno R che aveva eseguito il Percorso 2 senza palla per la conclusione finale a rete. Nel frattempo il giocatore G deve eseguire lo Slalom 5 con la palla ed il successivo percorso ad ostacoli per cercare di giungere nel Settore B prima che R riceva palla da N in modo da poterlo contrastare in una situazione di 1vs1 su passaggio laterale (radente o aereo).
Questa esercitazione può essere eseguita anche con l?utilizzo di più terne di giocatori che partiranno a conclusione di ogni step. Vince chi riesce ad eseguire più gol durante il tempo della esercitazione stessa.


Il Nostro Mister Bernardino Filardi


Pubblicit� su Vivere in Basilicata
Vivere in
BASILICATA
2013 ©
www.vivereinbasilicata.it
Italy
info@vivereinbasilicata.it