Vivere in Basilicata
Clicca mi piace! Seguici su Facebook Vivere in Basilicata



Expo Lucana 2015





Vito Lentini - Realizzazione siti web

International Business Twt



CONTATTI

Informazioni
www.vivereinbasilicata.it
info@vivereinbasilicata.it

CONTATTACI

INFORMATIVA COOKIES

COLLABORA CON NOI

MAPPA DEL SITO
NEWS DEL GIORNO

NESSUNA NEWS IN ARCHIVIO

QR CODE

qrcode
Rileva questo codice dalla fotocamera del tuo dispositivo mobile, per collegarti direttamente con noi!

IL NOSTRO MISTER BERNARDINO FILARDI

ESERCITAZIONE DI 1VS1 IN DIVERSI SETTORI


Pubblicit� su Vivere in Basilicata

MARTEDì 03 DICEMBRE 2013

In questa esercitazione nel Settore A abbiamo una situazione di 1vs1 con i giocatori R1ed N1 che si affrontano per il possesso palla con l'aiuto delle sponde esterne R2, R3, N2,N3. Dopo un determinato periodo di tempo stabilito dall?allenatore, viene dato il segnale di interruzione del possesso palla. A questo punto i giocatori R1 ed N1 lasceranno il pallone nel settore A per ingaggiare un duello a chi arriva per primo nel settore D dopo aver eseguito ognuno separatamente il percorso A indicato in figura, e dove troveranno un pallone : chi arriva prima sulla sfera ingaggia il duello con l'avversario (altra situazione di 1vs1) per la conclusione in porta. Contemporaneamente anche le sponde esterne compiono il percorso coordinativo come indicato in figura (R3 ed N3 ciascuno il percorso B, ed anche R2 ed N2 il percorso C) ; i giocatori R3 ed N3 alla fine del percorso troveranno ognuno un pallone prima di entrare nel vicino settore (R3 vicino al settore C mentre N3 vicino al settore dove ognuno dovrà affrontare il proprio diretto avversario sempre in situazione di 1vs1 su fascia laterale (R3 contro N3 ed R2 contro N2). Il compito di R2 ed N3 dovrà essere quello di togliere la palla all?avversario, mentre quello di R3 ed N2 quello di mantenerla il più a lungo possibile poiché alla fine dell'azione nel settore D tra R1 ed N1 i possessori di palla all'interno dei settori B e C saranno chiamati dall?allenatore uno alla volta ad uscire fuori del settore palla al piede per effettuare un cross nel settore D per il compagno (e quindi si avrà sempre una situazione di 1vs1 nel settore D su cross da destra e da sinistra). Ruotare i giocatori nel ruolo di sponde esterne.
N.B : i percorsi B e C nel primo tratto dove sono posizionati gli ostacoli coincidono, per cui le sponde partono dopo che sono partiti R1 ed N.


Il nostro Mister Bernardino Filardi


Pubblicit� su Vivere in Basilicata
Vivere in
BASILICATA
2013 ©
www.vivereinbasilicata.it
Italy
info@vivereinbasilicata.it